Modello 770

Il Modello 770 è un documento che i sostituti d’imposta (i datori di lavoro o gli enti di previdenza che per legge sostituiscono il contribuente nei rapporti con il Fisco trattenendo le tasse relative a compensi, salari e pensioni) devono presentare all’autorità competente per la dichiarazione dei redditi. Tramite questa dichiarazione annuale, questi soggetti devono comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati relativi alle ritenute operate in ciascun periodo di imposta: i totali imponibili e i contributi versati ai fini pensionistici, di TFR e TFS, del Fondo Credito, dell’Enpdep.

Sulla base delle informazioni fin qui fornite, i soggetti che sono tenuti a consegnare il Modello 770 sono:

  • Le società di capitali ed enti commerciali a esse equiparate (pubblici e privati) che risiedono nel territorio dello Stato;
  • Gli enti non commerciali, sia pubblici (Regioni, Province, Comuni) e privati residenti nel territorio;
  • Le associazioni non riconosciute, consorzi, aziende speciali;
  • Le società e enti di ogni tipo, con o senza personalità giuridica, non residenti nel territorio dello Stato;
  • I trust;
  • I condomini.

Dal 2017 il modello 770 è diventato unificato (non più suddiviso in semplificato e ordinario).

Scadenze

Il modello unificato 770 deve essere consegnato per via telematica entro il 31 ottobre 2018. È bene, in ogni caso, tenere sott’occhio lo scadenzario fornito dall’Agenzia delle Entrate poiché tali dati potrebbero subire delle variazioni. Scarica modello e istruzioni del 770/2018.

Tutti gli articoli

Modello 770 tardivo entro gennaio

Scaduti i termini per la presentazione del modello 770/2017 ci sono ancora 90 giorni per ricorrere all’invio tardivo e al ravvedimento operoso senza incorrere nel reato di omessa dichiarazione.

Spesometro e 770: annuncio proroga

Verso la proroga a fine ottobre per il 770 e i Modelli Redditi, si parla di fine settembre o metà ottobre per lo Spesometro: l’annuncio dei commercialisti.

PA: esonero invio del Modello 770

La certificazione unica ha valore dichiarativo, le amministrazioni pubbliche che non hanno altri dati da dichiarare possono non presentare il modello 770: casi specifici.

Tasse impresa, proroga dopo la scadenza

Tasse reddito d’impresa, proroga beffa dopo la scadenza, ricalcolo maggiorazioni del ravvedimento sprint: in attesa di slittamento 770, Modello Redditi e fatture.