Modello 770

Il Modello 770 è il modulo dichiarativo, con una precisa scadenza, con cui i sostituti d’imposta trasmettono ogni anno al Fisco i dati sulle ritenute effettuate, i compensi le retribuzioni o le pensioni versate.

Ultime notizie

Sulla base delle informazioni fin qui fornite, i soggetti che sono tenuti a consegnare il Modello 770 sono:

  • Le società di capitali ed enti commerciali a esse equiparate (pubblici e privati) che risiedono nel territorio dello Stato;
  • Gli enti non commerciali, sia pubblici (Regioni, Province, Comuni) e privati residenti nel territorio;
  • Le associazioni non riconosciute, consorzi, aziende speciali;
  • Le società e enti di ogni tipo, con o senza personalità giuridica, non residenti nel territorio dello Stato;
  • I trust;
  • I condomini.

Dal 2017 il modello 770 è diventato unificato (non più suddiviso in semplificato e ordinario).

Scadenze

Il modello unificato 770 deve essere consegnato per via telematica entro il 31 ottobre. È bene, in ogni caso, tenere sott’occhio lo scadenzario fornito dall’Agenzia delle Entrate poiché tali dati potrebbero subire delle variazioni. Sempre dal sito si scaricano modello e istruzioni del 770.

Tutti gli articoli
modello 770

Modello 770 semplificato dal 2025

I datori di lavoro con pochi dipendenti dal 2025 possono comunicare le ritenute il modo alternativo rispetto al Modello 770, assieme ai versamenti mensili.

Fisco

Proroga del Modello 770 al 10 dicembre

Rinvio al 10 dicembre 2020 per la presentazione del Modello 770 con le ritenute applicate dai sostituti d’imposta nell’anno 2019: proroga causa Covid.

Scadenze fiscali

Scadenze fiscali di ottobre

Versamenti d’imposta e ravvedimenti, invio 730 integrativo e 770, fatture differite e bollo virtuale per quelle elettroniche, Tobin tax: calendario scadenze fiscali di ottobre 2019.