Tratto dallo speciale:

Business Meets Innovation: startup a raccolta

di Redazione PMI.it

scritto il

Start-up contest della Camera di Commercio Italo-Germanica chiama a raccolta startup, spinoff e imprese innovative.

La Camera di Commercio Italo-Germanica promuove la seconda edizione dello startup contest Business Meets Innovation, iniziativa che si propone di favorire il matching tra la domanda di innovazione di top player della business community italo-tedesca e l’offerta di soluzioni innovative da parte di startup italiane.

=> Made in Italy: boom di ricerche su Google

Possono partecipare tutte le startup, spinoff e imprese innovative localizzate in Italia, pronte a offrire il loro contributo a quattro top player che puntano ad avviare iniziative strategiche per il proprio business: Robert Bosch, GKN Sinter Metals AG, Rödl & Partner e Siemens. I progetti sono i seguenti:

  • Progetto #1 – Advanced Access Control System;
  • Progetto #2 – Dai disegni 2D ai modelli 3D;
  • Progetto #3 – Arianna;
  • Progetto #4 – Plant View.

=> Investimenti in startup innovative: incentivi in vigore

Le proposte possono essere presentate attraverso PowerPoint, realizzando 10 slide (slide di apertura e ringraziamenti incluse) e/o video di max. 5 minuti.

Tra il 15 e il 30 ottobre si terranno i pitch delle startup alla presenza dei top player, che selezioneranno un vincitore per ognuna delle technology challenge.

In occasione della Winners’ Night del 26 novembre 2019, inoltre, i finalisti selezionati potranno presentare la propria soluzione a una giuria di imprenditori, consulenti, investitori e accademici, pronti a decretare l’overall winner della Business Meets Innovation.

I Video di PMI

Requisiti per aprire una start-up innovativa