Tratto dallo speciale:

Digitale: test di autovalutazione per le imprese

di Redazione PMI.it

scritto il

Come eseguire il test di autovalutazione per determinare il livello di digitalizzazione dell’impresa attraverso i servizi offerti dal PID.

Mappare il livello di digitalizzazione delle imprese locali, stimando il grado di preparazione ai cambiamenti introdotti dalla digital transformation: con questo fine la Camera di Commercio di Roma, in linea con Piano Nazionale Impresa 4.0 del Ministero dello Sviluppo Economico, sensibilizza gli imprenditori sull’importanza di auto-valutarsi determinando la maturità digitale delle singole imprese.

=> Imprese digitali: 5 trend per il 2019

Le imprese possono infatti compilare il test di autovalutazione della maturità digitale – impresa 4.0 (SELFI4.0), un questionario ad hoc utile per determinare i punti di forza delle aziende e le possibili criticità che invece caratterizzano il modello di business utilizzato. La Camera di Commercio di Roma è infatti uno dei Punti Impresa Digitale previsti dal Piano Industria 4.0.

È possibile accedere al questionario attraverso una duplice modalità:

  • SELFI 4.0: autovalutazione tramite questionario online da realizzare in completa autonomia, ottenendo un report che riassumerà i livelli di digitalizzazione raggiunti in ciascun processo/area oggetto di valutazione;
  • ZOOM 4.0: valutazione guidata con il supporto di un Digital promoter del PID direttamente presso l’impresa. In questo caso è necessario fissare un appuntamento.

Tutte le informazioni sul test di autovalutazione sono riportare sul sito web della Camera di Commercio di Roma.