Rete Sportelli per l’Internazionalizzazione al via

di Noemi Ricci

scritto il

Operativi gli Sportelli per l'Internazionalizzazione presso le Camere di Commercio: ecco come le PMI potranno ricevere assistenza e informazioni in tempo reale.

Per lo sviluppo e la crescita delle PMI sui mercati esteri, aprono i battenti 105 Sportelli per l’Internazionalizzazione, attivati presso le Camere di Commercio e inaugurati dal ministro dello Sviluppo Economico uscente, Corrado Passera, insieme al presidente Unioncamere, Ferruccio Dardanello e al presidente ICE (Istituto nazionale per il Commercio Estero), Riccardo Monti.

=> Leggi gli incentivi all’internazionalizzazione

Le PMI potranno ottenere assistenza e informazioni in tempo reale sui servizi certificativi per l’estero, sulle caratteristiche dei Paesi nei quali intendono investire, formalità da sbrigare, fiscalità, normative, opportunità offerte da Simest e Sace.

=> Leggi la Guida all’internazionalizzazione delle PMI

A rendere completo il servizio, una serie di strumenti informativi tra i quali World Pass, una piattaforma informatica unica per l’interazione tra i diversi Sportelli della rete, anche con le altre istituzioni centrali e regionali, sulla quale confluiranno anche servizi specializzati di Sace e Simest.

«World Pass sarà la porta d’accesso alle autostrade dell’internazionalizzazione. E lo farà utilizzando una dovizia di strumenti nuovi e messi in comune con l’Agenzia ICE, con la quale già da tempo il sistema camerale collabora promuovendo iniziative congiunte», ha spiegato il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello.

Un servizio che, secondo le stime di Unioncamere, interesserebbe oltre 70mila imprese già pronte a cavalcare la sfida dell’internazionalizzazione, pur non avendo ancora deciso di percorrere questa strada.

=> Leggi i nuovi bandi per l’internazionalizzazione delle PMI

Lo scopo della neo nata rete di sportelli per l’internazionalizzazione, infatti, è quello di sostenere queste aziende in maniera condivisa sull’intero territorio nazionale, così come previsto dalla recente normativa.

A dare omogeneità al servizio offerto, quindi, ci sarà la professionalità del personale delle Camere di Commercio, composto da oltre 300 unità e oltre 30 esperti.

Per maggiori approfondimenti accedi a World Pass.