Gender Smart City: call di idee

di Teresa Barone

scritto il

Call di idee in vista di Smart City Exhibition per valorizzare i migliori progetti pensati in ottica di genere.

Prende il via il bando “Tecnologie e politiche per le smart city e le smart community in ottica di genere”, la call di idee promossa da FORUM PA, [email protected] e Wister (Women for Intelligent and Smart TERritories) finalizzata a premiare, e valorizzare, i migliori progetti basati sull’uso delle tecnologie per la realizzazione di città intelligenti orientate alle pari opportunità.

=> Vai allo speciale Smart City

Smart City al femminile

Obiettivo dell’iniziativa è promuovere lo sviluppo della cultura digitale in ottica di genere sfruttando le competenze femminili per la realizzazione di contesti urbani innovativi.

Possono concorrere al bando i Comuni e le unioni di Comuni, i quartieri e i Municipi così come le società pubbliche e miste di servizi, i Consorzi, le Fondazioni che operano nell’ambito delle Smart City, gli enti e le PA dello Stato.

=> Smart City a una svolta

Come partecipare

Per partecipare alla Call è necessario compilare entro il 19 settembre la form sul sito www.smartcityexhibition.it, registrando il proprio progetto. Gli elaborati saranno valutati sulla base del potenziale innovativo legato all’uso delle tecnologie per l’empowerment delle donne all’interno dei sei contesti di riferimento: economia, mobilità, ambiente, persone, stile di vita e governance. Dieci progetti saranno poi presentati nel corso della terza edizione di Smart City Exhibition, in programma a Bologna dal 22 al 24 ottobre 2014.

Tutti i dettagli del progetto sono pubblicati sul sito ufficiale di Smart City Exhibition.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali