Pmi: al via “Manifatturiero che Innova”

di Redazione PMI.it

scritto il

Avviato dalla Camera di Commercio di Milano il progetto "Manifatturiero che Innova", attraverso il quale le imprese del settore potranno capire come innovare i proprio prodotti a partire dai singoli elementi che li compongono

Ha preso il via il progetto “Manifatturiero che Innova” della Camera di commercio di Milano. L’obiettivo è di dare un supporto alle imprese meccaniche nell’analizzare singolarmente gli elementi che compongono i propri prodotti dal punto di vista delle evoluzioni tecnologiche.

Un servizio gratuito di consulenza, realizzata in collaborazione con Apimilano, che consente dunque alle imprese manifatturiere di innovarsi in modo rapido e sistematico. L’iniziativa si articola su due fasi che si concluderanno entro il mese di giugno 2009.

La prima prevede la compilazione di un questionario finalizzato alla stima dello stato dell’arte dell’impresa in tema di innovazione tecnologica e al suo posizionamento all’interno del proprio settore produttivo.

Per 25 imprese vi sarà nella seconda fase l’elaborazione di scenari tecnologici futuri. Un’indicazione concreta sulle trasformazioni tecnologiche in atto e sull’impatto che queste avranno sui singoli componenti del proprio prodotto finito su cui basare possibili investimenti.

La partecipazione è aperta a tutte le imprese meccaniche con sede operativa o legale nella provincia di Milano, secondo quanto previsto dal regolamento.Per inviare la domanda di adesione al progetto è necessario compilare il questionario.