Regione Lazio, nuovo bando per l’internazionalizzazione delle Pmi

di Noemi Ricci

scritto il

La Regione Lazio pubblica sul Bollettino Ufficiale il nuovo bando dedicato alle piccole e medie imprese per il sostegno dei processi di internazionalizzazione; stanziati 5 milioni di euro

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio – n. 40 del 28 ottobre 2008, parte terza – viene reso pubblico il nuovo bando per il sostegno dei processi di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese del Lazio, nell’ambito della Legge regionale n. 5/08.

Lo stanziamento previsto è di cinque milioni di euro, destinati a quelle Pmi che necessitano di un supporto economico per il miglioramento dei processi di export, come iniziative promozionali, di cooperazione commerciale e industriale.

Per quanto riguarda la presentazione delle domande, la procedura prevista deve seguire alcuni passi fondamentali per la corretta partecipazione al bando.

In primo luogo deve essere effettuata una prenotazione telematica attraverso il sito SprintLazio.it. Successivamente, la domanda compilata elettronicamente, assieme ad ulteriore documentazione, dovrà essere inviata in formato cartaceo entro il 28 gennaio 2009 tramite raccomandata A.R. a Sviluppo Lazio S.p.A. (Via Vincenzo Bellini, 22, 000198 Roma).

I progetti partecipanti dovranno sottostare a determinati requisiti, come il budget di spesa minimo di 80mila euro. Il contributo coprirà una certa percentuale dell’importo totale, con un limite massimo di 300.000 euro per progetto.