Social Responsibility: disponibili 150mila euro

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Ancora pochi giorni per presentare domanda relativamente al Bando Europeo sulla responsabilità sociale d'impresa (CSR) che scadrà il 23 maggio e metterà a disposizone fino a 150.000 euro a progetto

In via di scadenza il bando Responsible competitiveness – fostering Corporate Social Responsibility in European industrial sectors, che prevede contributi eurpei, per un massimo di di 150.000 euro a progetto e tasso di co-finanziamento dei costi eleggibili fino al 50%.

L’invito a presentare proposte in questo senso rientra nell’ambito del Programma Quadro per Competitività e Innovazione (CIP), finalizzato a migliorare la performance dell’industria europea nell’ambito della responsabilità sociale d’impresa (CSR) migliorandone lo sviluppo sostenibile e potenziandone la competitività.

È ancora possibile inviare le domande: la scadenza per la presentazione dei progetti è infatti fissata al prossimo 23 maggio 2008. Le attività, invece, cominceranno a settembre 2008 per durare tra i 12 e i 18 mesi.

Il testo dell’invito e tutta la documentazione necessaria per la presentazione di progetti relativi al Bando Europeo sulla CSR, sono reperibili nelle apposite pagine in Rete.

Con questo bando la Commissione europea intende promuovere una maggiore diffusione della CSR tra le imprese, incluse le Pmi, in un certo numero di settori industriali; facilitare azioni congiunte sulle tematiche in oggetto; analizzare il collegamento tra CSR e competitività su base settoriale e fornire analisi per l’elaborazione di adeguate politiche.