ESG e RSI

L’acronimo ESG (Environmental, Social, Governance) indica i criteri per gli investimenti pubblici e privati che tengono conto del potenziale impatto e dei rischi connessi a fattori ambientali, sociali e di governance. A differenza degli investimenti socialmente responsabili RSI (Responsabilità Sociale d’Impresa) o CSR (Corporate Social Responsibility), si tiene sempre conto dei driver etici ma in maniera meno preponderante.

In entrambi casi, si ricorre a tassonomie condivise a cui le imprese dovrebbero guardare non soltanto per salvaguardare l’ambiente e migliorare le condizioni di lavoro e produzione, ma anche per ricevere maggiori investimenti.

Ultime notizie
Tutti gli articoli