Paglo, un nuovo Google per l’IT

di Marianna Di Iorio

scritto il

Una startup ha deciso di testare un nuovo motore di ricerca progettato per aiutare il personale IT ad avere sempre a disposizione le informazioni di cui ha bisogno

Un Google per l’IT: è questa l’espressione utilizzata da Paglo, una startup che sta testando un nuovo motore di ricerca dedicato all’IT.

Si tratta, in particolare, di un nuovo motore rivolto al personale IT qualificato che vuole restare sempre informato su ciò che riguarda i computer, la rete e i sistemi di sicurezza disponibili in azienda.

Il motore di ricerca Paglo intende essere una risposta semplice e veloce ai sistemi informatici che ogni giorno diventano sempre più complessi.

Come afferma Brain de Haaff, CEO dell’azienda, il motore acquisisce tutte le informazioni riguardanti gli ambienti IT immediatamente disponibili. «Noi vogliamo prendere tutti i dati IT – ha aggiunto de Haaff – metterli dentro un grande calderone e dare alle persone la capacità di utilizzare la ricerca per rispondere su ogni questione riguardante l’IT».

Paglo, ha infine precisato il CEO, è e sarà sempre gratuito.

I Video di PMI

La mia attività su Google my business: i dati che danno soddisfazione