Tratto dallo speciale:

Gestione separata INPS, nuove funzioni online

di Redazione PMI.it

scritto il

Aggiornamento dati societari e contatti, domande di rimborso: nuovi servizi online per i professionisti in gestione separata INPS.

Nuove funzionalità nel cassetto previdenziale INPS per i professionisti in gestione separata: sono operative dallo scorso 3 agosto e riguardano i componenti di studi associati, la presentazione di domande di rimborso, l’aggiornamento dei contatti.

Le indicazioni sono contenute nel messaggio INPS 3019/2020.

Aggiornamento dati

Innanzitutto, i professionisti che partecipano a una STP o società semplice possono ora inserire nel cassetto previdenziale i seguenti dati: partita IVA dell’associazione tra professionisti o società semplice, data di inizio della partecipazione nell’associazione tra professionisti o nella società semplice; la data di fine partecipazione.

In pratica, viene data la possibilità di aggiornare il proprio profilo previdenziale, ad esempio nei casi in cui il professionista si sia iscritto alla gestione separata prima che intervenisse la partecipazione a una STP.

Si accede dalla voce “Partecipazione studio associato”, utilizzando il seguente percorso: “Cassetto previdenziale per i liberi professionisti della Gestione Separata ” > “Partecipazione a studio associato”.

=> STP: da studio a società tra professionisti

Cliccando sull’apposita voce, compare una schermata nella quale inserire la partita IVA dello studio associato o della società semplice; saranno visualizzate, se presenti, le partecipazioni del soggetto a uno o più studi associati o società semplici, con l’indicazione degli intervalli temporali (“Data Inizio” e “Data Fine”).

Rimborsi

C’è poi una nuova funzione relativa alle “Domande telematizzate”, che consente l’invio di una domanda di rimborso. Nel dettaglio, la funzione “domande di rimborso” consente l’inserimento automatico dell’istanza di rimborso tra le domande da lavorare, la verifica puntuale dello stato dell’iter del rimborso.

Si accede utilizzando il seguente percorso: “Cassetto previdenziale per i liberi professionisti della Gestione Separata” > “Domande Telematizzate” > “Domande di rimborso”.

=> Rilascio PIN ai Professionisti: istruzioni INPS

Contatti

Infine, la nuova funzionalità “PEC e Contatti” consente al professionista o all’intermediario di aggiornare i contatti, utilizzando la voce “anagrafica soggetto”.

I Video di PMI

Consultazione dei sussidi di disoccupazione INPS