Definire le regole di convalida in Access

di Gianfranco Budano

scritto il

Aggiungere delle regole di convalida alle maschere di Access può essere molto utile nei casi in cui queste ultime vengano utilizzate da più utenti.

La possibilità di inserire dati errati, infatti, aumenta quando a gestire l’immissione delle informazioni sono più persone.

Microsoft ha tuttavia previsto la possibilità di inserire due livelli di controllo sui campi delle maschere allo scopo di limitare gli errori ed evitare di sporcare inutilmente la base dati, vediamo come fare.

Una volta individuato il campo da sottoporre al controllo mettiamo la maschera in modalità Struttura e selezioniamo il campo interessato.

Apriamo la Finestra delle proprietà e selezioniamo la scheda Dati.

Sarà quindi possibile aggiungere regole di immissione utilizzando le caratteristiche Valido se e Messaggio errore.

La caratteristica Valido se è utile a controllare e convalidare la regola impostata; se, ad esempio, il valore numerico deve essere compreso in un range ben definito potremmo impostare una regola del tipo:

>5 and <1000

La caratteristica Messaggio errore, invece, visualizza un messaggio utile ad aiutare l’utente nella comprensione del tipo di dato da immettere; potrebbe essere un messaggio del tipo:

Attenzione, il numero deve essere compreso tra 5 e 1000