Office Mobile presto su iPhone e Android?

di Giuseppe Cutrone

scritto il

Per il momento si tratta solo di un’indiscrezione, ma sarebbe meglio dire di un’ipotesi, fatta sulla base di quanto pubblicato da Microsoft in un annuncio di lavoro legato a Office Mobile.

Nell’offerta pubblicata online si accenna infatti allo sviluppo di una nuova versione di Office Mobile funzionante sulle principali piattaforme leader del mercato degli smartphone, senza però aggiungere alcun dettaglio su quali possano essere queste piattaforme.

Ovviamente il pensiero di appassionati ed esperti si è subito rivolto verso l’iPhone e i vari dispositivi funzionanti su Android, il che, in effetti, sarebbe abbastanza indicativo riguardo all’espressione “piattaforme leader sul mercato”, ma è ovviamente ancora presto per dire con certezza quali sorprese riserverà Office Mobile in futuro.

Nell’attesa di capire se Office Mobile arriverà su iPhone e Android ciò che è certo è che la suite per l’ufficio di Microsoft vuole aprirsi a una fetta più consistente di utenti, puntando a portare le funzioni di Office su più apparecchi, sfruttando inoltre il cloud computing e diverse opzioni multimediali, come recita l’annuncio cui facevamo riferimento poco sopra.

Office Mobile rappresenta quindi l’occasione del rilancio per il gruppo di Redmond, sempre più incalzato da una concorrenza molto agguerrita e valida nello specifico settore dei programmi per la produttività.

I Video di PMI

Pensioni: tutti i modi per ritirarsi nel 2020-21