Collegare le tabelle in Access

di Gianfranco Budano

scritto il

Abbiamo trattato già la funzionalità che permette di collegare le tabelle di un dato archivio di Access ad un altro.

Si tratta di una funzionalità piuttosto semplice da applicare, dal momento che è sufficiente seguire la procedura guidata attivabile premendo il tasto Importa Database di Access dal menu Dati Esterni > Importa.

Ma quando è corretto o consigliabile utilizzare questa funzionalità?

Una delle applicazioni più corrette è senz’altro quella che si presenta nei casi in cui, essendo presenti sulla rete aziendale più utenti addetti all’inserimento dati, si vogliano convogliare questi inserimenti all’interno di un unico archivio.

In questi casi è opportuno realizzare tante copie del database Access contenente le tabelle collegate e le relative maschere per l’inserimento dati da distribuire agli addetti; tutte queste copie faranno riferimento, naturalmente, ad un unico archivio che si renderà disponibile sulla rete dove verranno convogliate tutte le informazioni inserite.