Tratto dallo speciale:

Energie rinnovabili microimprese: bando in Veneto

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi alle microimprese della Provincia di Treviso per investimenti nel settore delle energie rinnovabili.

Il Gruppo di Azione Locale Terre di Marca della Provincia di Treviso ha stabilito la concessione di contributi alle microimprese per lo sviluppo di prodotti a connotazione locale attraverso lo sviluppo delle energie rinnovabili.

=> Rinnovabili: intesa Governo e GSE per l’internazionalizzazione

Il bando prevede l’erogazione di incentivi per la produzione e vendita di energia elettrica e/o termica, e per la lavorazione e trasformazione della biomassa destinata alla produzione di energia.

I contributi sono destinati alle microimprese localizzate nei seguenti Comuni: Cessalto, Chiarano, Fontanelle, Gaiarine, Godega di Sant’Urbano, Gorgo al Monticano, Mansuè, Meduna di Livenza, Monastier di Treviso, Motta di Livenza, Ormelle, Orsago, Portobuffolè, Roncade, Salgareda e Zenson di Piave.

I fondi sono erogati per coprire i costi degli investimenti effettuati successivamente alla presentazione della domanda di aiuto, e consistono in contributi fino al 60% della spesa complessiva per la realizzazione di impianti e attrezzature privi di altri incentivi, fino al 40% per gli impianti alimentati da biomasse agroforestali e biogas con incentivi e fino al 20% per la realizzazione di altri impianti e attrezzature con incentivi.

=> Rinnovabili: nuova fiscalità ambientale nel Ddl Delega Fiscale

Le domande devono essere presentate presso lo Sportello Unico Agricolo di Treviso entro il 9 gennaio 2013.

Il bando è pubblicato sul sito del Gal Terre di Marca

=> Leggi tutte le news per le PMI del Veneto