Al via in Lazio gli eco-incentivi d’impresa per il trasporto sostenibile

di Redazione PMI.it

scritto il

Contributi a fondo perduto in Lazio per l’acquisto di veicoli a basso impatto ambientale, destinati a MPMI e titolari di licenza Taxi ed NCC.

La Regione Lazio ha pubblicato il bando da 10 milioni di euro per l’acquisto di veicoli a basso impatto ambientale delle MPMI e dei titolari di licenza Taxi ed NCC in crisi di liquidità per la pandemia da Covid-19. I destinatari potranno ottenere un contributo a fondo perduto diversificato in base alla tipologia del mezzo di trasporto: a trazione integralmente elettrica, ibridi o a gas naturale compresso, ossia “a metano”, mono o bi-fuel.

Si parla di eco-incentivi auto che variano da un minimo di 5.000 euro a un massimo di 20.000 euro per ogni veicolo (ammissibile l’acquisto di un solo veicolo per ogni licenza Taxi o NCC), mentre l’importo massimo per singolo beneficiario non potrà superare i 150mila euro. Per quanto concerne i veicoli da acquistare previsti dal bando destinato alle attività del Lazio, potranno appartenere a tre categorie distinte:

  • veicoli commerciali leggeri (categoria N1);
  • veicoli destinati al trasporto di persone (M1) con destinazione d’uso “locazione senza conducente”, “servizio di noleggio con conducente e servizio di piazza (taxi) per trasporto di persone” o “servizio di linea per trasporto di persone” e con limite massimo di emissione CO2 pari a 135 g/km WLTP;
  • veicoli destinati al trasporto di persone (M1) di tipo speciale, ossia che siano: blindati (codice carrozzeria SB), ambulanze (c.c. SC) o con accesso per sedie a rotelle (c.c. SH).

La procedura è a sportello e si attiva con la presentazione di una Domanda tramite GeCoWEB Plus, corredata di un preventivo per l’acquisto di uno o più veicoli. Le domande devono essere presentate dalle ore 12:00 del 29 luglio 2021 e fino alle ore 18:00 del 27 ottobre 2021. Il Formulario dedicato all’Avviso è disponibile dalle  ore 12:00 del 26 luglio. Per tutti i dettagli, è possibile consultare la pagina dedicata al bando.