Contributi ricerca e sviluppo alle PMI piemontesi

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi alle aggregazioni di imprese piemontesi per promuovere progetti di ricerca e sviluppo.

La Regione Piemonte sostiene la realizzazione di progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale da parte delle imprese locali.

I contributi sono destinati ai raggruppamenti di PMI che coinvolgano almeno un organismo di ricerca, risorse finalizzate a promuovere l’avvio di progetti R&S per la realizzazione di soluzioni integrate e innovative.

=> Scopri i bandi R&S

Progetti R&S

Tra le aree tematiche previste dal bando e relative ai progetti avviati dalle imprese in data successiva alla domanda e portati a termine entro il 31 luglio 2015, compaiono il ramo energia, i trasporti, la salute, l’ambiente, la sicurezza, le scuole, le smart communities. Saranno finanziate le spese inerenti il management, il personale, la strumentazione, la consulenza e l’acquisto di materiali e forniture.

Contributi erogati

Le aggregazioni di imprese potranno beneficiare di un contributo non superiore a 800mils euro sulla base di un investimento non inferiore a 500mila euro. Le domande possono essere presentate dal 10 giugno fino al 10 luglio 2014.

Il bando è pubblicato sul sito della Regione Piemonte.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali