Fondi alle PMI danneggiate dal maltempo in Emilia

di Teresa Barone

scritto il

Cinque milioni e mezzo di euro in arrivo a favore delle imprese emiliane colpite dalle frane la scorsa primavera.

La Giunta della Regione Emilia ha stabilito lo stanziamento di risorse economiche per aiutare le imprese colpite dal maltempo dello scorso maggio, in particolare a favore delle imprese agricole danneggiate a causa delle frane e situate nei Comuni per i quali è stato dichiarato lo stato di emergenza.  Le risorse messe a disposizione delle aziende ammontano a 5 milioni e mezzo gli euro, parte dei quali saranno resi immediatamente disponibili per incentivare la ricostruzione delle attività completamente distrutte nel Comune di Corniglio, in Provincia di Parma.
«Si tratta di un provvedimento che permette di dare una risposta concreta alle esigenze delle aziende colpite, che con le frane della scorsa primavera hanno visto duramente compromessa la possibilità di proseguire la propria attività. Finanziamo la ricostruzione delle imprese agricole scongiurando al tempo stesso il rischio della delocalizzazione fuori comune: una delle condizioni stabilite dalle norme nazionali per accedere ai contributi, infatti, è che le attività siano mantenute nel Comune di Corniglio.» Così hanno commentato gli assessori Tiberio Rabboni e Paola Gazzolo. (=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna)