Tratto dallo speciale:

Start-up venture contest per imprese milanesi

di Redazione PMI.it

scritto il

Al via la tranche finale del bando promosso dalla CCIAA di Milano per supportare le start-up con voucher per l’assunzione di temporary manager.

Il 3 luglio parte ufficialmente il progetto Start-up venture contest promosso dalla Camera di Commercio di Milano e dalla Provincia in collaborazione con il Consorzio Camerale per il credito e la finanza.

=> Incentivi Start-up con Fare impresa digitale

Il fine del bando è quello di supportare lo sviluppo delle start-up milanesi attraverso un pacchetto di misure alternative al finanziamento:

  • Far conoscere alle start-up gli strumenti utili per gestire al meglio l’attività imprenditoriale e per ottenere i fondi necessari al consolidamento.
  • Incentivare le start-up nella ricerca di strumenti alternativi al capitale di debito.
  • Agevolare l’inserimento in azienda di soggetti qualificati e con una esperienza consolidata in ambito dirigenziale.

=> Start-up innovative: al via accordo di business

Saranno 11 le imprese selezionate tra una rosa di 24, attive nei settori ICT, Web, commercio, media e comunicazione, area scientifica.

A disposizione delle start-up vincitrici, infatti, c’è un voucher di 7500 euro da utilizzare per inserire all’interno dell’organico una figura manageriale qualificata con più di 45 anni e per un periodo pari a 5 anni.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia