Incentivi per l’occupazione alle PMI del parmense

di Redazione PMI.it

scritto il

Raddoppiato il plafond del bando promosso dalla CCIAA di Parma per favorire le assunzioni nelle imprese locali: accolte tutte le 70 domande pervenute.

La Camera di Commercio di Parma ha ampliato le risorse messe a disposizione nell’ambito del “Bando per la valorizzazione del capitale umano in azienda”, finalizzato a promuovere nuova occupazione nelle aziende del territorio.

=> Contratti atipici: consulenza online in Emilia Romagna

Grazie al raddoppiamento dei fondi saranno infatti accolte tutte le 70 domande presentate da parte delle imprese entro il 22 marzo 2013, portando da 100 a 250 mila euro la dotazione finanziaria stabilita inizialmente.

I contributi per favorire le assunzioni sono destinati ai lavoratori di età compresa tra i 35 e i 49 anni, una iniziativa molto apprezzata dalle imprese del territorio anche per procedere con la stabilizzazione delle risorse umane già presenti in azienda.

=> Bando “Vecchi mestieri per giovani imprese” in Emilia

Ecco il commento del presidente della CCIAA, Andrea Zanlari:

«Siamo molto soddisfatti della risposta che abbiamo ottenuto da questo bando, i primi 100 mila euro stanziati sono stati virtualmente esauriti in poco più di un’ora e per questo abbiamo deciso di aumentare la dotazione finanziaria dell’azione fino ad accogliere quante più domande possibile: di fronte a uno scenario economico da allarme rosso abbiamo voluto dare un segnale in controtendenza e premiare chi trova la forza e il coraggio di investire ancora sulle persone. Crediamo sia il modo migliore per celebrare questo Primo Maggio».

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna