Imprese cooperative: bando in Sardegna

di Teresa Barone

scritto il

La Regione Sardegna concede contributi in conto capitale alle cooperative locali: finanziamenti fino a 50 mila euro.

La Regione Sardegna ha pubblicato un nuovo bando a favore delle imprese cooperative e dei consorzi: sono previsti incentivi per finanziare gli investimenti avviati dalle società per acquisire nuovi beni mobili, ma anche per potenziare l’edilizia, compreso l’acquisto di nuovi beni immobili.

Bando imprese cooperative

I contributi erogati dalla Regione Sardegna a favore delle cooperative sono incentivi in conto capitale calcolati sulla base del Piano di Investimenti aziendale: i finanziamenti variano a seconda degli importi dei Piani presentati, partendo da un minimo di 10 mila euro fino a un massimo di 50 mila euro.

Le domande devono essere inviate a partire dal 19 aprile fino al 21 maggio 2012, obbligatoriamente in primis utilizzando la modulistica digitale e registrandosi al sistema Identity Management RAS, e solo successivamente inviando la domanda validata online tramite raccomandata A/R, che dovrà pervenire alla sede dell’Assessorato al Lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale di Cagliari entro il decimo giorno successivo alla data di validazione.

Il bando è pubblicato sul sito della Regione Sardegna