Sviluppo Lazio: bando Rinnovabili per Pmi

di Teresa Barone

Pubblicato 7 Febbraio 2012
Aggiornato 20 Gennaio 2023 17:05

Nuovo bando per le Pmi: contributi a tasso agevolato grazie al fondo promosso da dalla Regione Lazio per incentivare l’innovazione e la produzione di energie rinnovabili nelle imprese, domande entro marzo 2012.

Pubblicato il nuovo bando della Regione Lazio a favore delle imprese locali, finalizzato a promuovere innovazione e produzione di energie rinnovabili. Sono previste risorse superiori ai 20 milioni di euro nell’ambito del POR Fesr Lazio 2007-2013.

Bando Sviluppo Lazio

Il bando mira a sostenere le Pmi della Regione Lazio favorendo l’accesso al credito per il finanziamento di progetti innovativi e attinenti alla produzione di energie green.

La gara pubblica, secondo quanto pubblicato nella nella Gazzetta Ufficiale Europea del 2 febbraio 2012, si rivolge a intermediari finanziari autorizzati dalla Banca d’Italia e altri istituti bancari iscritti all’albo.

Al termine della gara saranno identificati i gestori di un fondo di ingegneria finanziaria di 250 milioni di euro, che sarà utilizzato per finanziare nuovi progetti di imprenditoria locale inerenti l’innovazione (finanziamenti per progetti della durata di 5 anni) o le energie rinnovabili (investimenti da 7 a 15 anni).

Finanziamenti a tasso agevolato

I finanziamenti alle imprese prevedono un tasso agevolato e saranno a disposizione dei richiedenti fino alla metà del 2015, senza tetti di spesa massimi o minimi.

I destinatari del bando possono presentare la richiesta entro il 30 marzo 2012. Per informazioni o chiarimenti, è necessario scrivere a Sviluppo Lazio entro il 29 febbraio a acquisti@agenziasviluppolazio.it: in questo modo, le FAQ saranno raccolte nel documento “Domande e risposte”, che sarà poi pubblicato entro il 14 marzo 2012.