Imprenditoria femminile green: bando in Lazio

di Redazione PMI.it

scritto il

Innovazione e imprenditoria in Lazio: il premio “La Città al femminile” finanzia il progetto più innovativo presentato da imprese e professionisti "rosa".

Parte la terza edizione del bandoLa Città al femminile, promosso dalla Consulta Femminile per le Pari Opportunità della Regione Lazio per promuovere l’innovazione e l’imprenditoria femminile: previsto un premio in denaro destinato al progetto più innovativo e basato sul rispetto dell’ambiente.

Destinatarie del bando

Il bando si rivolge sia alle imprese locali, come alle cooperative, ma anche alle associazioni, professioniste e artigiane.

La Regione Lazio premierà chi presenterà un progetto basato sull’innovazione e l’eco sostenibilità e che riguardi uno di questi ambiti:  pianificazione ambientale, progetti sostenibili di mobilità, formazione ambientale e di genere, progetti di sicurezza ambientale, finanza innovativa, progetti sostenibili di tutela ambientale e valorizzazione dei centri storici.

Premio in denaro

La Consulta Femminile per le Pari Opportunità mette a disposizione un contributo di 1.000 euro per il progetto ritenuto vincitore, valutato da una commissione composta da 5 rappresentanti della Consulta Femminile, più altri professionisti nei vari ambiti.

È possibile presentare la domanda entro il 27 febbraio 2012, inviandola direttamente alla sede romana della Consulta Femminile Regionale per le Pari Opportunità della Regione Lazio.

 

Il bando completo è pubblicato sul sito della Regione Lazio