Tratto dallo speciale:

Occupazione: incentivi alle Pmi in Friuli Venezia Giulia

di Teresa Barone

scritto il

Le imprese friulane che assumono possono chiedere gli incentivi messi a disposizione dalla Regione: agevolazioni per contratti a tempo indeterminato, determinato e stabilizzazione occupazionale.

Per incentivare l’occupazione la Regione Friuli Venezia Giulia promuove agevolazioni per le imprese che assumono nel territorio, mettendo a disposizione delle PMI locali gli incentivi promossi dalla Legge Regionale 18/2005.

Imprese destinatarie degli incentivi

Le PMI che possono richiedere gli incentivi per l’assunzione o la stabilizzazione occupazionale dei lavoratori già presenti, sono imprese, associazioni, fondazioni, soggetti esercenti le libere professioni in forma individuale, associata o societaria e cooperative.

Tipologie contrattuali

Sono previste tre tipologie di incentivo che variano in funzione del contratto stipulato con il lavoratore. Nel caso di assunzioni con contratti di lavoro a tempo indeterminato l’impresa beneficerà di un incentivo che va da un minimo di 2.500 euro a un massimo di 14.000 euro, da stabilire a seconda dell’età anagrafica del lavoratore e in base alla presenza di ulteriori agevolazioni. Possono essere assunti sia i lavoratori in condizione di svantaggio occupazionale, sia di particolare svantaggio occupazionale (vale a dire donne disoccupate con età superiore ai 45 anni, uomini disoccupati con età superiore ai 50 anni, disoccupati a cui manca un lasso di tempo inferiore ai 3 anni per percepire la pensione).

Se l’impresa assume con contratto di lavoro a tempo determinato percepirà un incentivo che varia da un minimo di 2.000 euro a un massimo di 4.000 euro, cifra che varia in funzione della durata del contratto.

Stabilizzazione occupazionale

Sono previsti anche incentivi per le imprese che effettuano stabilizzazioni di lavoratori precari proponendo loro un contratto a tempo indeterminato: in tal caso il contributo varia da 1.500 euro a 7.500 euro.

Come chiedere gli incentivi

Le imprese che desiderano fare richiesta delle agevolazioni devono fare domanda entro il 30 settembre 2012 presso gli uffici della provincia nelle località di Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine: la richiesta va effettuata almeno 1 giorno prima dell’assunzione.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali