Microcredito in Emilia Romagna

di Teresa Barone

scritto il

Bando per finanziamenti in microcredito alle imprese e liberi professionisti in Emilia Romagna.

La Regione Emilia Romagna promuove un nuovo bando per la concessione di finanziamenti in microcredito alle piccole imprese e ai liberi professionisti. Sono prestiti agevolati per i soggetti in difficoltà nell’accesso al credito.

=> Workers buyout anticrisi in Emilia Romagna

Destinatari

Il bando si rivolge alle microimprese attive sul territorio e ai lavoratori autonomi e liberi professionisti titolari di partita IVA, con un fatturato compreso tra i 15 mila e i 70 mila euro.

Prestiti

Possono essere erogati prestiti di importo compreso tra i 5mila e i 15mila euro per 5 anni, compreso un anno di pre ammortamento.

«Questo intervento – ha affermato l’assessore regionale alle Attività produttive, Palma Costi – vuole agevolare il microcredito attraverso requisiti semplici e soglie minime. Un sostegno allo sviluppo di piccole iniziative imprenditoriali e professionali per promuovere la crescita e la formazione delle persone.»

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna

Domande

Le richieste per partecipare alla gestione del Fondo (da parte dei candidati) devono essere inviate entro il 7 ottobre 2016, come indicato sul sito della Regione Emilia Romagna.