Incentivi per assunzione con apprendistato in Emilia

Contributi alle imprese della Provincia di Modena per l’inserimento in azienda di giovani laureati o diplomati.

Incentivi per assunzione con apprendistato in Emilia

Il Comune di Modena e la Fondazione Democenter-Sipe lanciano il progetto “Giovani al Futuro”, volto a favorire l’ingresso in azienda di 15 giovani tra i 17 e i 28 anni. Spetta alle imprese della Provincia presentare progetti di inserimento entro il 31 dicembre 2012.

Il bando è destinato ai giovani diplomati o laureati iscritti al sito giovanialfuturo.it e desiderosi di iniziare un percorso formativo all’interno delle imprese del territorio.

=> Leggi tutti gli incentivi per le imprese che assumono

Ciascun progetto, che deve durare almeno 3 mesi, potrà ricevere un contributo di 500 euro al mese fino a 3mila euro complessivi, incentivo che servirà a coprire il 70% della retribuzione totale percepita dal giovane lavoratore.

Ciascun giovane viene inserito in azienda attraverso un contratto di lavoro a tempo determinato, oppure collaborazione a progetto, tirocinio formativo o contratto di apprendistato.

=> Contratto di apprendistato: come ha inciso la Riforma Fornero?

Le imprese che vogliono ottenere gli incentivi devono presentare entro una loro dichiarazione d’interesse entro la fine del 2012, compilando un modulo online scaricabile dal sito ufficiale dell’iniziativa.

Maggiori informazioni sul progetto sono pubblicate sul sito Giovani al Futuro

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna

X
Se vuoi aggiornamenti su Incentivi per assunzione con apprendistato in Emilia

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy