Skype: nuova versione per risolvere i crash

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Skype rilascia una nuova versione del client VoIP, in grado di correggere in automatico i malfunzionamenti sperimentati nelle ore scorse da molti utenti.

Una nuova versione di Skype rilasciata oggi risolve i crash che molti utenti hanno sperimentato nelle ultime ore durante la procedura di login.
L’installer, in grado di portare Skype alla versione 5.3.0.116 dalla precedente 5.3.0.111, ha peso pari a 20MB e deve naturalmente essere scaricato manualmente da chi ha avuto sperimentato malfunzionamenti del programma.

Al momento l’aggiornamento riguarda solamente la versione Windows del programma. Le le edizioni specifiche per Mac OS e Linux saranno rilasciate nel corso delle prossime ore.

Non sembrano invece affette da alcun malfunzionamento le ultime versioni Mobile, indirizzate ad Android e iPhone.

Al momento non sono ancora chiare le dinamiche che hanno portato al disservizio, ma il tutto sembrerebbe comunque essere legato ad un update corrotto del client.

Skype 5.3.0.116 permette di ripristinare il corretto funzionamento del programma senza intervenire a mano con la cancellazione del file shared.xml, operazione che si è rivelata non così semplice da parte degli utenti più inesperti e decisamente poco pratica in ambito aziendale.

I Video di PMI