Adobe LiveCycle: per processi aziendali più interattivi

di Noemi Ricci

scritto il

Adobe aggiorna la suite per l'automazione dei processi azie nuovindali "Adobe LiveCycle ES" con funzionalità estese mediante content repository open source e converter PDF

Adobe ha annunciato l’aggiornamento della suite di strumenti per l’automazione dei processi aziendali Adobe LiveCycle ES (Enterprise Suite) Update 1, disponibile da luglio.

La soluzione server integrata abbina acquisizione dati, protezione delle informazioni, creazione di documenti, gestione dei processi e servizi relativi ai contenuti, consentendo così di semplificare la distribuzione di applicazioni avanzate, riducendo i consumi, accelerando la capacità decisionale e garantendo la conformità ai requisiti normativi.

L’aggiornamento della suite LiveCycle ne estende le funzionalità mediante un content repository open source e nuovi converter PDF. L’Update 1 della suite riunisce le tecnologie PDF e Adobe Flash con lo scopo di coinvolgere in maniera più efficiente le figure coinvolte nei principali processi aziendali.

Nello specifico, LiveCycle Content Services ES è stato sviluppato in collaborazione con Alfresco Software e si fonda su un core di codice open source. Con questo componente è possibile creare processi o applicazioni collegati anche ai contenuti aziendali preesistenti.

LiveCycle PDF Generator 3D ES, pensato principalmente per applicazioni in campo manifatturiero, permette di condividere modelli grafici 2D e 3D in formato PDF.

Adobe promette piena compatibilità con oltre 40 software di CAD e con la piattaforma J2EE di Sun, permettendogli di girare su qualsiasi application server Java.

L’applicazione è infatti stata sviluppata sulla piattaforma open source Eclipse. Si avvale inoltre del framework Adobe Flex (per la gestione del formato Flash) e delle tecnologie XML, HTML, Ajax ed AIR (distribuzione dei contenuti dinamici e interattivi).

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi