Mediasurface cresce nel settore dei CMS enterprise

di Claudio Mastroianni

scritto il

L'azienda inglese acquisterà Immediacy, casa produttrice di un sistema indirizzato alle imprese di medie dimensioni; l'acquisizione rafforzerà la compagnia nel settore enterprise

Scossa nel mercato dei CMS dedicati alle piccole e medie imprese: Mediasurface ha annunciato di voler acquistare l’inglese Immediacy, produttrice di un sistema di gestione dei contenuti indirizzato appositamente alle aziende di media grandezza. Una mossa che permetterà a Mediasurface di rafforzare la sua posizione nel settore, dove è già presente con altri due suoi prodotti.

Si tratta della seconda acquisizione da parte dell’azienda inglese: già nel 2005 aveva assorbito una ditta olandese, produttrice di un Content Management System per imprese di piccole dimensioni (Pepperio). Con questo nuovo acquisto, Mediasurface sembra intenzionata a diventare azienda leader nel settore dei CMS enterprise.

L’utilizzo dei Content Management System ha assunto negli anni un’importanza strategica notevole soprattutto per le aziende di medie e piccole dimensioni, e la richiesta di software specifici è elevata. Se nelle grosse imprese la gestione del sito internet viene spesso affidata a uffici di comunicazione esterni, per quelle di piccola e media grandezza è fondamentale avere a disposizione un software che faciliti l’inserimento dei contenuti e la gestione degli aggiornamenti senza richiedere eccessive competenze tecniche.

Attraverso la loro interfaccia grafica, spesso non diversa da quella di altri applicativi per l’ufficio, i CMS vengono in aiuto di quelle aziende interessate ad entrare con successo in internet. L’inserimento dei contenuti viene semplificato, richiedendo un minor spreco di tempo e risorse e permettendo la gestione del sito a chiunque.

Nell’offerta di prodotti, Immediacy si andrà infatti a posizionare a metà strada fra il più complesso e personalizzabile Morello, pensato per le imprese di grandi dimensioni, e Pepperio, CMS dedicato alle piccole attività. L’operazione costerà a Mediasurface 5,6 milioni di sterline, e con questa l’azienda avrà un’offerta di prodotti adatta per aziende di ogni grandezza.