Mindjet: mappe mentali per progetti aziendali

di Marco Mattioli

scritto il

Applicazione avanzata per la raccolta di idee, la definizione e l'organizzazione di progetti, gestibili localmente o via Web.

Mindjet è un’applicazione per lo sviluppo e gestione di progetti particolarmente orientato ad ambienti di livello professionale.

Scarica Mindjet

La semplicità rappresenta uno dei suoi elementi di spicco: l’approccio visuale favorisce l’immediatezza d’uso anche per i neofiti, così come l’opzione “drag and drop” per il trascinamento degli elementi direttamente nell’area di lavoro.

I progetti sono corredabili da diagrammi di Gantt, mappe, schemi, grafici, disegni, filmati ed immagini, rendendolo uno strumento moderno e versatile. Vari gli oggetti grafici e testuali ai quali si riesce a ricorrere per descrivere e rintracciare nel modo più appropriato i contenuti.

=>Il progetto perfetto: guida ai criteri di pianificazione

Vi è inoltre la possibilità di aggiungere e condividere documenti nel Cloud tra gruppi di lavoro (MS PowerPoint, Excel e Word, ecc.).

Il processo di creazione di mappe interattive si propone di aiutare i gruppi di lavoro coinvolti ad affrontare e risolvere secondi criteri efficienti i problemi che si presentano.

I suoi strumenti sono infatti stati pensati per individuare rapidamente le priorità da fissare, assegnare task e risorse in gioco, fissare le timeline e monitorare lo stato di avanzamento dei progetti.

Le sue funzionalità si prestano dunque per lo svolgimento di vari tipi di attività in relazione a finalità e pianificazioni.

Versioni

Mindjet è un prodotto utilizzabile localmente su piattaforme desktop Windows e Mac, ma sono previsti anche strumenti e app per l’accesso e la condivisione dei progetti via web e in mobilità con device iOS e Android.

L’installazione della release desktop fa scegliere tra quella standard dove vengono incluse tutte le funzionalità del software e quella personalizzata, nella quale l’utente ha la possibilità di scegliere i singoli componenti.

La versione di prova consente di valutare le opzioni previste dal programma  per un periodo di 30 giorni.

Mindjet viene proposto mediante profili sottoscrivibili con cadenza mensile, i cui costi sono attualmente di 17,85 euro al mese per i singoli professionisti e di 35,70 euro al mese per le aziende.

Interfaccia

L’interfaccia si presenta con un aspetto moderno e funzionale. Grande attenzione è stata rivolta alla barra degli strumenti multifunzione in stile MS Office, dove trovano ampio spazio menù e icone concernenti la gestione file, le operazioni di uso comune, la creazione, la visualizzazione e la revisione delle mappe.

All’avvio viene aperto un pannello dal quale sono riproducibili alcuni tutorial video introduttivi e visualizzabili suggerimenti per approcciarsi facilmente ai comandi essenziali.

 

La creazione di una mappa può avvenire ex novo oppure da un set di modelli predefiniti suddiviso in categorie completamente personalizzabili per andare incontro alle esigenze più variegate in tema di progettazione.

=>Scopri come usare le mappe mentali

I file sono importabili a partire da documenti generati con Microsoft Word o file MS Project Exchange. In esportazione si può scegliere tra i formati PDF, immagine, CSV, PowerPoint, Word, SWF e pagina web.

Il pannello di controllo rende configurabili vari parametri del programma allo scopo di adattare l’esperienza d’uso alle singole necessità.

Ai fini della produttività è infine apprezzabile l’integrazione con MS Outlook, SharePoint e strumenti di condivisione sociale.

=>Confronta con altre soluzioni per gestire i processi con mappe mentali

I Video di PMI

Come compilare un business plan in 5 passi