Microsoft News: il nuovo brand erede di MSN

di Noemi Ricci

scritto il

Il network della casa di Redmond, MSN, si rinnova e nasce Microsoft News: le novità del nuovo brand del portale di notizie di Microsoft.

MSN, il noto network lanciato nel 1995 da Microsoft, facendo da apripista per il settore dell’informazione che iniziava ad approcciarsi ad Internet, a 23 anni fa al suo esordio, si rinnova e debutta Microsoft News, il nuovo brand del portale di notizie di Microsoft.

Microsoft News

Microsoft News diventa quindi il motore che alimenta MSN.com e la rinnovata app Microsoft News per iOS e Android, completamente ridisegnata, oltre a proporre le notizie su Microsoft Edge, l’app News di Windows 10, Skype, Xbox e Outlook.com.

Entrando nel dettaglio del nuovo servizio Microsoft News, questo si basa su un approccio collaudato che vede la collaborazione con mille publisher e 3.000 brand in 140 Paesi (il servizio è offerto in 24 lingue), il lavoro di oltre 800 editor di operano in 50 località in tutto il mondo e l’applicazione dell’intelligenza artificiale, per il processo di selezione delle news, abbinata all’analisi umana.

La partnership con i principali brand globali consente a Microsoft di offrire ai propri utenti un servizio gratuito ma di qualità con notizie sempre aggiornate e affidabili.

App Microsoft News

Tra le principali funzionalità offerte dalla versione completamente riprogettata dell’App Microsoft News per iOS e Android:

  • la possibilità per gli utenti di personalizzare le informazioni che intendono ricevere sulla base della proprie preferenze, selezionando gli interessi da seguire nel feed di notizie ( ad esempio, Notizie dal Mondo, Sport, Finanza Personale, Fitness e altro);
  • possibilità di leggere le notizie preferite su diversi device, accedendo a migliaia di news locali provenienti dalle principali città;
  • avvisi sulle “fresh news” con una configurazione semplificata;
  • una migliore esperienza di lettura notturna con il nuovo sfondo nero che consente anche un notevole risparmio energetico;
  • accesso rapido grazie alla nuova integrazione con i widget Android e iOS;
  • lettura continua, per un’esperienza di consultazione più fluida.