Come realizzare siti internet con il nuovo iWeb 09 di Apple

di Filippo Vendrame

scritto il

Presentata da Apple al MacWorld 2009, la nuova suite iLife 09 comprende 4 programmi:

  • iPhoto che permette la gestione di album fotografici,
  • iMovie per la gestione dei video,
  • Garageband un ottimo insegnante virtuale per imparare a suonare,
  • iWeb con cui possiamo realizzare siti internet.

Per un uso anche professionale, abbiamo testato il software iWeb 09. E, devo aggiungere, con pieno successo.

Questo software si rivela ottimo per chi, come me, non essendo un web designer di professione vuole comunque realizzare dei siti semplici in maniera rapida senza riscontrare i classici problemi di grafica, design e contenuto.

Avendo ricevuto l’aggiornamento della suite iLife 09, mai usata finora, incuriosito ho voluto provare iWeb per realizzare un minisito aziendale che una piccola associazione mi aveva commissionato: poche pagine in cui si mostrassero le attività  svolte e quelle future, un po’ di foto e un mini blog da utilizzare per pubblicare news.

Bene, con iWeb mi sono trovato davanti una comoda interfaccia in cui potevo “comporre” facilmente il sito. Scrivo comporre perché per usare iWeb non è necessario conoscere linguaggi come html, php o similari. Tutto funziona con la tecnica del “drag and drop” e, sul “foglio bianco” davanti a noi, potremo inserire oggetti, forme, colori, video, insomma tutto quanto serve per realizzare un buon sito internet.

iWeb mette a disposizione anche alcuni temi già  pronti ma a dire la verità  non sono il massimo, meglio partire da zero.
In poco tempo, però, una volta fatta l’abitudine ai menu e alle opzioni, comporre un sito internet diventerà  molto facile e divertente.

L’upload allo spazio web viene gestito direttamente da iWeb e avremo la possibilità  di visualizzare online le nostre modifiche in tempo reale senza dover aprire un client ftp. Una funzione davvero comoda sopratutto per chi può utilizzare più monitor.

C’è da dire che, sebbene il programma sia davvero funzionale ed efficace, non possiamo ovviamente affermare di essere diventati improvvisamente dei grandi web designer perché iWeb è indicato per realizzare siti internet medio-piccoli, non certo portali con CMS annessi.

Tuttavia, per piccoli blog, “vetrine web” e siti statici, iWeb potrebbe essere un editor davvero interessante.