VoIP e applicazioni business in un’unica soluzione

di Marianna Di Iorio

scritto il

IBM e 3Com hanno deciso di lanciare una nuova piattaforma che integra la telefonia IP con le applicazioni di business e la collaborazione in convergenza

Fornire alle aziende la possibilità di integrare, in un’unica piattaforma, la telefonia IP con le applicazioni di posta elettronica, messaggistica e processi di core business: è questo l’obiettivo della nuova soluzione lanciata da IBM e 3Com Corporation, società che produce soluzioni di networking per voce e dati.

Come dimostra un recente studio, condotto dall’Università Bocconi in collaborazione con Cisco e Italtel e presentato al VoIP Impact 2007, un numero elevato di aziende di tutte le dimensioni ha già superato la prima fase di implementazione del VoIP e ora ne fa un uso avanzato.

È per questo motivo che molte società si stanno organizzando per lanciare soluzioni per la telefonia IP. La piattaforma di IBM e 3Com prende il nome di System i Integrated Collaboration ed ha lo scopo, secondo quanto si legge in un comunicato stampa ufficiale, di «aiutare i clienti ad aumentare la produttività, ridurre i costi e snellire le attività operative».

Si tratta di una soluzione che utilizza gli standard aperti come Session Initiation Protocol (SIP), un protocollo che trova, appunto, applicazione nella telefonia IP per gestire una sessione di comunicazione tra due o più entità.