Tratto dallo speciale:

A SMAU i Toughbook Panasonic per i Mobile Workers

di Francesca Vinciarelli

scritto il

I device indistruttibili di Panasonic a SMAU Roma 2013: di scena la gamma Toughbook di notebook e tablet per il lavoro outdoor e le nuove soluzioni dedicate ai Mobile Workers.

Riflettori puntati sulla tappa romana di SMAU 2013, la fiera itinerante dell’ ICT che si ferma nella Capitale fino a questo 21 marzo: tra i protagonisti del Salone spicca l’offerta di Panasonic: in veste di partner Intel, ha presentato la novità della gamma di notebook e tablet Toughbook, appositamente studiati per rispondere alle esigenze di business.

=> Scopri le altre novità di SMAU 2013

Prodotti nati per semplificare il lavoro in mobilità dei professionisti senza scendere a compromessi con le performance.

I dispositivi Panasonic Toughbook sono stati infatti pensati per agevolare i processi lavorativi sul campo, in mobilità, outdoor o in condizioni critiche, ottimizzandone l’operatività e quindi le prestazioni.

=> Leggi di più sul Mobile Working

Nell’offerta 2013 di Panasonic, esposta in fiera a SMAU – con area demo per il pubblico – rientrano:

  • il notebook convertibile semi-rugged CF-C2 che fonisce garanzia di massima autonomia, grazie alla doppia batteria in dotazione, nonché una garanzia contro i danni accidentali;
  • l’ultrabook CF-AX2 con doppia batteria e massima robustezza, anche in caso di cadute;
  • i nuovi tablet da 10,1” con installato Windows 8 e quelli da 7” con sistema operativo Android.
Panasonic a SMAU 2013

All’interno di SMAU business di Roma 2013, Panasonic è in prima linea anche all’interno dell’ampio programma di seminari e workshop della fiera ICT.

Particolarmente interessante l’intervento di Francesco Baldrighi, Partner Account Manager di Panasonic Computer Product Solutions, proprio sulle ultime novità della gamma Toughbook, all’interno dell’appuntamento, dal titolo, “Gli ultimi tablet e notebook indistruttibili di Panasonic. Guida ragionata alla gamma Toughbook per i mobile workers”.