Microsoft vuole Yammer, offerto 1 miliardo

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Microsoft potrebbe chiudere entro la settimana in corso le trattative per l'acquisizione di Yammer, ottenendo così importanti strumenti in grado di potenziare in ottica sociale la sua offerta.

Microsoft sarebbe in trattative avanzate per l’acquisizione di Yammer, social network indirizzato al mondo business. L’offerta sarebbe pari a ben 1 miliardo di dollari, praticamente il doppio del valore attribuito oggi alla piattaforma.

Yammer, una sorta di Facebook per utenti professionali, potrebbe garantire a Microsoft importanti strumenti di social networking da inglobare all’interno dell’offerta di prodotti e servizi proposti oggi alle aziende., pima fra tutte la suite MS Office, i cui strumenti collaborativi potrebbero  raggiungere un nuovo livello.

Il gruppo si porterebbe inoltre appresso un bacino di clienti pari a ben 200mila aziende.

Grazie a Yammer, Microsoft potrebbe pensare di competete con altri servizi quali Salesforce.com, che a sua volta ha acquisito da Byddy Media, per 745 milioni di dollari, importanti strumenti sociali.
In questo caso, Skype potrebbe costituire un elemento prezioso per arricchire l’offerta.

Nonostante le due aziende mantengano il massimo riserbo sulla trattativa, l’acquisizione potrebbe concludersi già entro la settimana in corso.

D’altronde, il piatto è ricco, oltre che per Microsoft (che potrebbe potenziare la sua crescita nel mondo social) anche per Yammer, che potrebbe portare il suo servizio verso un numero molto più vasto di aziende.

I Video di PMI

Facebook locations per chi ha più sedi fisiche