Cellulari aziendali: ecco come abbattere i costi

di Paolo Iasevoli

scritto il

Novità negli USA: la nuova azienda Strata8 offre una flat di 25 dollari mensili per i cellulari aziendali installando una centraliana all'interno dell'impresa

Strata8 Networks è una startup a stelle e strisce che ha aperto ufficialmente i battenti ieri, ma ha già le idee ben chiare. L’idea imprenditoriale potrebbe infatti far gola a parecchie imprese, americane e non.

Si tratta di un sistema per abbattere significativamente i costi legati ai cellulari aziendali. La soluzione studiata da Strata8 prevede l’installazione di una centraliana con funzione di ripetitore all’interno dell’impresa, che assicura la copertura di rete per lo spretto di frequenze acquistato da Strata8 (ovviamente per ora è limitato solo al mercato USA). Una copertura che si estende fino a 3 km quadrati.

Il risultato è una vera e propria rete aziendale alla quale si collegano tutti i cellulari in uso dai dipendenti, che non hanno bisogno di modifiche per operare. Basterà quindi pagare una flat di 25 dollari mensili per ogni cellulare per poter effettuare chiamate illimitate all’interno del network e verso tutti gli utenti Strata8.

Inoltre la centralina si collega al preesistente sistema telefonico aziendale, abbattendo così anche i costi di chiamate internazionali.

L’idea potrebbe essere interessante non solo per le aziende dislocate in diverse sedi geograficamente non troppo distanti, ma anche per piccoli distretti di imprese che hanno frequente necessità di comunicare tra loro.

Tuttavia la soluzione di Strata8 potrebbe sembrare superata, adesso che il sistema di telefonia preferito è il VOIP. Tuttavia da Bellevue, sede della società, mettono in guardia sui costi infrastrutturali legati all’installazione degli access point Wi-Fi necessari per implementare un sistema analogo a quello di Strata8.

Inoltre le frequenze Wi-Fi non sono protette da licenze e quindi scoprono il fianco a perniciosi problemi come interferenze ed intrusioni indesiderate.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay