Tratto dallo speciale:

Sales: collaborazione e vendite con Wildix

di Redazione PMI.it

scritto il

Wildix lancia WMS 5 e attiva nuove funzionalità pensate per supportare i Sales e migliorare la collaborazione del team.

Wildix, piattaforma di Unified Communications professionale fondata dai fratelli Osler, ha presentato l’ultima versione del suo Wildix Management System, WMS 5, caratterizzata da nuove funzionalità orientate alle vendite e a risultati misurabili, grazie alla sua tecnologia WebRTC e al nuovo sviluppo React Native.

=> Vendita online: quando si tassa come impresa

Il sistema focalizza l’attenzione proprio sul processo di vendita, aggiungendo funzionalità rispetto a Wildix WebRTC Kite: gli utenti possono collegare il sito Web al proprio sistema telefonico, permettendo così ai Sales di essere raggiungibili in tempo reale attraverso chat, chiamate, videoconferenze o per la condivisione dello schermo o di documenti.

WebRTC Kite diventa quindi uno strumento per la collaborazione del team, una risorsa a disposizione dei venditori per distribuire meglio le chiamate e condividere la cronologia di messaggi vocali e chiamate perse. Wildix ha anche annunciato che la libreria JavaScript per interfacce utente React verrà applicata a tutti i prodotti tecnologici.

Lo stiamo facendo perché, in questo periodo difficile, ciò di cui le aziende hanno bisogno sono più entrate, quindi più vendite”, ha affermato Steve Osler, Founder e CEO di Wildix – e l’obiettivo di Wildix è quello di dare un risultato misurabile per la loro crescita attraverso la migliore user-experience e la migliore sicurezza del sistema. Infatti, Wildix è proprio questo: la soluzione per avere più entrate e maggiore efficienza, costruita per essere secure-by-design.

Altre novità in arrivo sono il recente aggiornamento di Wizyconf e WizyWebinar, potente piattaforma per webinar progettata come estensione di Wizyconf, in grado di supportare oltre 10mila partecipanti.

I Video di PMI

E-shop: come presentare al meglio i prodotti