Samsung Galaxy S Advance sul mercato

di Filippo Vendrame

scritto il

Presentato alcuni mesi fa, il nuovo Samsung Galaxy S Advance è pronto a debuttare sul mercato: smartphone Android di fascia media – appena un gradino sopra al glorioso Samsung Galaxy S Plus – ha un form factor che non si discosta molto dalla classica linea Galaxy ma si fa notare per lo schermo da 4 pollici Super AMOLED con risoluzione WVGA, dotato di una leggera curvatura, proprio come i device della serie Nexus.

Il cuore del Samsung Galaxy S Advance è una CPU dual core da 1GHz abbinata a 768 MB di Ram. Importante sottolineare che Samsung ha anche affermato che questo dispositivo riceverà  l’aggiornamento a Android Ice Cream Sandwich nel corso dei prossimi mesi, ma sarà  distribuito inizialmente con installato il sistema operativo Android 2.3 Gingerbread.

La dotazione di serie del Samsung Galaxy S Advance continua con il supporto alle reti 3G (HSPA sino a 14,4 Mbit), Wi-Fi, GPS, Bluetooth 3.0 e tutti i supporti e sensori degni di un prodotto moderno.

Troviamo ancora due fotocamere. La prima posteriore da 5MP in gradi di registrare video anche in alta definizione e una anteriore da 1,3Mp per le video chat. Lo spazio riservato per l’archiviazione dei dati sarà  di 8 o 16 GB espandibile tramite memorie MicroSD.
Come da tradizione Samsung, anche il Galaxy S Adance disporrà  dell’interfaccia grafica Touch Wiz.

Prezzo di lancio: 379€.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay