ASUS Eee PC 900… il grande fratello

di Fabio Natalucci

scritto il

Finalmente il fratellone della nota serie Eee Pc è arrivato, confermando le attese: il suo nome di battaglia sarà  Eee PC 900, migliorato in ogni sua parte dallo schermo al nuovo multi-touchpad.

Asus ha finalmente annunciato le nuove specifiche tecniche decisamente più competitive per le risorse richieste dai software di oggi.

Il nuovo notebook avrà  uno schermo da 8,9 pollici con una risoluzione di 1024×600 punti e 2 differenti capacità  di storage: la prima per chi vorrà  Windows Xp Home pre-installato sarà  di 12GB mentre per gli utenti che useranno invece linux sarà  disponibile con 20GB.

Il motivo della dotazione di una memoria più grande sui segmenti linux è data dalla compensazione dei costi della licenza di Windows. Gli utenti linux saranno quindi molto contenti di questa scelta da parte di Asus, che in questo modo ha reso il suo notebook uno dei modelli di punta della casa costruttrice.

Al contrario, chi vorrà  la versione con Windows Xp Home dovrà  “accontentarsi”, ma nessuno vieta di sostituire il sistema operativo. Si è inoltre appreso che l’Eee PC 900 disporrà  di una memoria SSD da 4GB integrata con la scheda madre e di uno SSD da 8 o 16 GB connesso allo slot interno mini PCI Express, un’idea di questa scelta potrebbe essere di avere una partizione per l’aggiornamento della memoria di massa.

Il notebook Eee PC 900 dispone di un sofisticato multi-touchpad simile a quello che usa nei suoi Macbook la Apple chiamato FingerGlide. Il nuovo sistema di puntamento permette all’utente di utilizzare due dita contemporaneamente per compiere operazioni quali zoomare un’immagine o ridimensionare una finestra.Dal momento che l’Asus Eee PC 900 sia estremamente ridotto nelle sue dimensioni la casa afferma che sarà  possibile utilizzare entrambi i pollici per utilizzare il multitouch.
Tabella Tecnica

Sebbene inizialmente fosse stato rivelato che la versione Linux sarebbe stata equipaggiata con 512 MB di RAM, le specifiche tecniche ufficiali rivelano che tutte le versioni dell’Eee PC 900 disporranno di 1 GB di memoria RAM DDR2.

Tra le altre caratteristiche che vede l’Asus Eee PC 900 uno dei notebook più cool del momento sono la webcam integrata da 1,3 megapixel, il chipset grafico Intel UMA, connettività  WiFi 802.11b/g, lettore di schede SD/MMC, supporto all’audio HD, 3 porte USB, una porta VGA, un jack audio, un ingresso microfono, una porta Fast Ethernet e un processore mobile di Intel.

Asus non ha pubblicato il chipset della CPU che all’inizio dovrà  essere un INTEL M ULV da 900 Mhz per poi procede all’upgrade definitivo con un processore ATOM.

Il nuovo modello uscirà  sul mercato asiatico tra circa due settimane, mentre su quello britannico nei primi di maggio. In Italia si scorgerà  l’ombra dell’Eee PC 900 forse ai primi di settembre 2008 (come sempre uno dei Paesi ultimi nel mercato).Il prezzo di questo gioiellino varierà  tra i 399 e 410 Euro.

[youtube dz0QYI104cI]

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay