Focus su Nokia E5

di Marco Mattioli

scritto il

Nuovo smartphone dalla casa finlandese appartenente alla serie dedicata ai professionisti in cerca di affidabilità e prestazioni di rilievo

Nokia si conferma da anni il principale produttore mondiale nell’ambito della telefonia mobile, merito di una strategia commerciale basata su un’offerta di modelli particolarmente variegata, riuscendo in pratica a coprire tutte le fasce d’utenza privata e professionale.

E proprio nel settore affari, l’azienda finlandese riesce a mantenere una posizione di assoluto livello, nonostante la presenza di concorrenti storici come RIM con la linea BlackBerry sia stata consolidata dall’avvento di Apple con iPhone. Fedele alla politica di continuo rinnovamento dei propri prodotti, Nokia E5 rappresenta un terminale di concezione moderna, caratterizzato da una significativa qualità costruttiva e da specifiche tecniche di sicuro interesse.

Osservando questo smartphone, si nota sotto lo schermo la presenza di una tastiera estesa di tipo QWERTY, utile per rendere più agevole e meno incerta la scrittura di note e messaggi di vario tipo. Il display, dotato di rivelatore di illuminazione ambientale, ha l’ampiezza di 2,36 pollici e supporta la risoluzione massima di 320×240 punti, riuscendo a visualizzare sino a 256.000 colori in contemporanea.

La sua ampiezza non appare, pertanto, aderente alla tendenza attuale degli smartphone di fascia alta, sempre più frequentemente dotati di touchscreen di ampiezza non inferiore ai 3,5 pollici. Il dato positivo è costituito da dimensioni e peso ridotti: 115 x 58,9 x 12,8 millimetri per 126 grammi permettono di riporlo comodamente in tasca e di maneggiarlo senza difficoltà di sorta.

L’operatività GSM sfrutta un modulo quadribanda (850/900/1800/1900 MHz), abbinato a quello per il collegamento dati HSPA per consentire le velocità massime in upload di 2 Mbps e in download di 10,2 Mbps. Anche la connettività appare priva di compromessi con la disponibilità delle interfacce Bluetooth e WiFi.

L’utente può contare su 256 MB di memoria interna e l’alloggiamento per schede di memoria microSD è utile per ampliare la capacità di memorizzazione sino a 32 GB, tenendo presente che nella confezione ne viene inclusa una da 2 GB. La fotocamera da 5 megapixel include un flash LED, uno zoom digitale 3x e la funzione di autofocus, facendo anche riprendere filmati con risoluzione di 640×480 punti a 15 fps. 

Il ricevitore A-GPS si interfaccia al meglio con il servizio OVI Maps 3.0, il quale assicura la navigazione gratuita illimitata in più di 70 Paesi, offrendo la disponibilità di mappe in costante aggiornamento. La batteria ha la capacità di 1.200 mAh e con una carica consente di raggiungere 705 ore in standby e circa 19 ore in conversazione, valori che consentono di lavorare con tranquillità per qualche giorno.

La piattaforma su cui si basa Nokia E5 è Symbian versione 9.3, rappresentando una garanzia in termini di affidabilità e solidità. L’interfaccia utente, come di consueto ampiamente personalizzabile, è stata pensata per rendere agevole l’interazione con programmi e menù, facendo ricorso anche al tasto Navi a 5 direzioni.