Netbook HP Mini 5103

di Marco Mattioli

scritto il

Apparecchio caratterizzato dal display sensibile al tocco, al tempo stesso robusto e affidabile

HP è un’azienda leader a livello mondiale nella produzione di computer fissi e portatili caratterizzati tipicamente da una buona qualità costruttiva e dall’affidabilità d’uso. Appare quindi naturale l’investimento da parte della società statunitense anche nel settore dei netbook, i quali dalla loro presenza nel mercato godono di un buon riscontro derivato in particolare dalla maneggevolezza d’uso e dalla comoda trasportabilità.

HP Mini 5103 si caratterizza soprattutto per essere dotato di uno schermo da 10,1 pollici con superficie touch, con l’obiettivo di renderne l’uso più intuitivo e immediato. La superficie del display è retroilluminata a LED ed è opaca per agevolare la visualizzazione dei contenuti desiderati anche in caso di luce riflessa.

Il design robusto e compatto rappresenta un altro aspetto da prendere in considerazione in questo netbook. Il peso di 1,3 chilogrammi e le dimensioni di 26,2 x 18 x 2,48 centimetri lo rendono adatto in applicazioni professionali nelle quali venga richiesto di spostarsi frequentemente e consultare con rapidità dati inerenti il lavoro da svolgere.

Per quanto concerne le specifiche tecniche si evidenzia la presenza del processore Intel Atom N550, il quale funziona alla frequenza di 1,5 GHz ed è abbinato a 2 GB di memoria RAM di tipo DDR3. La scheda grafica Intel GMA 3150 consente di gestire applicazioni d’ufficio senza particolari affanni.

Il disco rigido ha la capacità di 250 GB e opera a 7.200 rpm per offrire la possibilità di accedere a programmi e informazioni con una buona prontezza. La connettività è costituita da una porta di rete Ethernet, un’interfaccia Wi-Fi, tre porte USB, una presa VGA (manca quella HDMI) e un lettore di schede di tipo SDHC.

La batteria al litio, grazie alle 6 celle, fa raggiungere l’autonomia massima di circa 5 ore, un valore utile a portare a compimento quasi un’intera giornata di lavoro. Il sistema operativo preinstallato è Windows 7 e ciò fa nascere qualche perplessità sulla capacità di riuscire a cogliere tutte le potenzialità del touchscreen. Ciò è dovuto al fatto che, a meno di applicazioni dedicate, l’ampiezza dello schermo non appare sufficientemente adeguata per interagire in modo accurato con menù e pulsanti dei principali applicativi.

HP Mini 5103 resta comunque un prodotto da tenere presente nel caso si desideri sperimentare un’esperienza d’uso multitouch e utile per incrementare la produttività personale. Per approfondirne la conoscenza è disponibile su Digital.it una interessante recensione.