Tratto dallo speciale:

LTE a Torino con Telecom Italia e Nokia Siemens Networks

di Redazione PMI.it

scritto il

Dopo l'annuncio di Telecom, anche Nokia Siemens ha diramato ieri una nota ufficiale in cui comunica l'avvio di test a Torino per il dispiego del 4G con tecnologia Long Term Evolution

Dunque è ufficiale: anche Telecom Italiadopo Vodafone – assieme a Nokia Siemens Networks sta portando il 4G in Italia, partendo da Torino: dopo l’annuncio di Telecom dei giorni scorsi, anche Nokia Siemens ha comunicato l’avvio dei test per offrire il 4G mobile su tecnologia LTE (Long Term Evolution).

La tecnologia LTE consente velocità di rete ultrabroadband mobile con trasmissione dati fino a 140 Mbit/s per cella.

I test di impatto e interoperabilità sono stati avviati in 17 nuovi siti localizzati a Torino, sede del TILab, centro di ricerca del Gruppo Telecom Italia.

Obiettivo, offrire presto agli utenti nuovi servizi di prossima generazione: video in streaming in HD, videoconferenze, applicazioni multimediali, ecc.

Telecom, su concessione del Ministero dello Sviluppo Economico, utilizzerà per il 2010 due blocchi da 20 MHz nella banda di frequenza 2500-2690 MHz. Oltre a Nokia Siemens Networks, gli altri partner Telecom che partecipano malla sperimentazione sono Alcatel-Lucent, Ericsson e Huawei.