Tratto dallo speciale:

Wi-Fi libero e gratuito in Emilia-Romagna

di Teresa Barone

scritto il

Accordo per il Wi-fi libero e accessibile senza autenticazione negli spazi pubblici dell’Emilia Romagna.

Wi-Fi gratuito e accessibile a tutti gli enti pubblici dell’Emilia Romagna attraverso un sistema di access point collocati negli spazi strategici delle città: questa la novità resa possibile dall’accordo siglato tra la Regione e la società fornitrice Lepida SpA.

=> Wi-FI: gli obblighi privacy dei gestori

Grazie all’intesa tra Lepida S.p.A. e la società Guglielmo Srl, inoltre, su tutti i punti Wi-Fi sarà possibile utilizzare un nuovo sistema di autenticazione senza login e password attraverso l’applicazione BabelTEN per Android.

L’accesso alla rete WispER, infatti, sarà garantito dall’applicazione BabelTEN attraverso l’autenticazione automatica dell’utente su base SIM.

La app BabelTEN, disponibile per Smartphone e Tablet Android, è scaricabile direttamente da Google Play n modalità gratuita e consente di compiere una analisi delle reti wireless disponibili (3G o WiFi), permettendo la connessione automatica alla rete che offre le prestazioni migliori.

=> Incentivi per banda ultra larga alle PMI emiliane

Grazie a questo sistema, infine, l’utente ha a disposizione una pluralità di punti di accesso Wi-Fi pubblici e può trovare la rete più vicina attraverso un “hot spot finder” integrato.

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale