Forfettario per i pensionati

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Mario chiede

A proposito delle restrizioni per l’applicazione del regime forfettario, vorrei sapere come i pensionati INPS devono interpretare la frase:
I redditi da lavoro dipendente si possono sommare solo se inferiori a 30mila euro (tetto che non si applica se il rapporto è cessato).

Barbara Weisz risponde

La pensione è un reddito da lavoro dipendente, nel senso che impedisce di accedere al regime forfettario se supera il tetto indicata dalla legge, pari a 30mila euro.

In pratica, se lei ha una pensione lorda annua inferiore a questa cifra, può applicare il sistema forfettario a un’eventuale attività di lavoro autonomo, mentre se ha una pensione che supera i 30mila euro non può applicare il regime forfettario.

La norma esclude dall’applicazione del regime forfettario coloro che hanno reddito da lavoro dipendente e assimilati. Fra questi ultimi, in base all’articolo 49 del testo unico imposte sui redditi, ci sono «le pensioni di ogni genere e gli assegni ad esse equiparati».

=> Forfettari 2020: pensionati oltre soglia esclusi

Quindi, per rispondere precisamente alla sua domanda, i pensionati possono applicare il sistema forfettario a un’eventuale attività autonoma solo se la pensione non supera i 30mila euro annui.