Microsoft Windows Server 2012 in Italia

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Disponibile in Italia Windows Server 2012, il nuovo OS di Microsoft in ottica Cloud pensato per le aziende, un mix vincente di tecnologie convergenti assieme ad Azure e System Center 2012.

Microsoft ha reso disponibile anche in Italia Windows Server 2012, il sistema operativo con struttura scalabile per le aziende che desiderano sfruttare al meglio le opportunità offerte del Cloud Computing.

Il nuovo Windows Server non è solo un sistema operativo: nella sua architettura è in grado di integrare storage, networking e virtualizzazione.

>>Leggi cosa offre alle aziende italiane Windows Server 2012

Si  sposa perfettamente con il cloud ibrido, ovvero con tutte quelle strutture che prevedono sia l’utilizzo di servizi pubblici (gestiti da provider esterni) sia di quelli privati (realizzati internamente all’infrastruttura aziendale).

Tra le novità che porta con sé Windows Server 2012, una nuova interfaccia in grado di avviare applicativi realizzati per la nuova Windows 8 UI (Metro) e un Server Manager completamente rinnovato.

Notevoli le migliorie sul lato della virtualizzazione, grazie all’aggiornamento di Hyper-V con tecnologia Live Storage Migration e Hyper-V Replica, con cui replicare le macchine virtuali per spostarle da un server all’altro o per effettuare semplici copie di backup.

Windows Server 2012 va a sostituire la precedente versione Windows Server 2008 R2 e si affianca ad altri strumenti quali Windows Azure e System Center 2012, al fine di offrire alle aziende un mix vincente di tecnologie convergenti, all’insegna della massima flessibilità e scalabilità.

Disponibilità

Con prezzi a partire da 425 dollari, Windows Server 2012 è disponibile in 4 versioni:

  1. Datacenter
  2. Standard,
  3. Essentials
  4. Foundation

E’ disponibile anche sotto la versione di valutazione, liberamente scaricabile gratuitamente e utilizzabile per 180 giorni (>> scarica Windows Server 2012).