Pagamenti mobili: da Toshiba le USIM per cellulari NFC

di Noemi Ricci

scritto il

Toshiba ha annunciato il proprio ingresso nel mercato dei pagamenti mobili contactless, che porterà entro il terzo trimestre 2009 allo sviluppo di proprie card compatbili con la tecnologia NFC

Il settore della telefonia mobile riserva per l’anno in corso molteplici novità, molte delle quali verranno presentate in occasione dell’imminente Mobile World Congress di Barcellona.

Tra queste, spicca l’annuncio di Toshiba che entra nel mercato deipagamenti mobili contactless, grazie allo sviluppo di USIM card (Universal Subscriber Identity Module).

I cellulari compatibili con la tecnologia NFC (Near Field Communication), necessaria all’utilizzo delle nuove USIM, dovrebbero fare la loro comparsa sul mercato nel terzo trimestre 2009.

Le nuove card targate Toshiba saranno conformi agli standard europei dello European Telecommunications Standards Institute-Smart Card Platform (ETSI SCP) e della GSM Association (GSMA).

Saranno inoltre compatibili con il programma Pay-Buy-Mobile del GSMA e offriranno un supporto completo per i servizi di telefonia mobile contactless, garantendo i livelli di sicurezza richiesti per le applicazioni di pagamento internazionali.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi