Enti toscani: 500mila euro per informatizzarsi

di Redazione PMI.it

scritto il

Amministrazione elettronica: al via bando regionale per il finanziamento di progetti di digitalizzazione degli archivi negli Enti locali in Toscana

Nell’ambito del programma regionale per la promozione e lo sviluppo dell’amministrazione elettronica, della società dell?informazione e della conoscenza nel sistema regionale 2007-2010, per gli Enti locali della Regione Toscana si è aperto da qualche giorno un nuovo bando, volto a sostenerne i processi di informatizzazione delle proprie banche dati.

La Regione ha infatti emanato uno specifico bando che prevede finanziamenti fino a 500mila euro (Bollettino Ufficiale Regione Toscana, n.3 del 16 gennaio 2008, parte II, sezione III) in linea con gli obiettivi del piano territoriale di intervento, volto alla valorizzazione del patrimonio informativo del settore pubblico.

I progetti cofinanziati potranno prevedere l’incremento di tecnologie ICT, acquisto di nuovo hardware IT, accesso a soluzioni per la realizzazione di programmi informatici: il tutto, per portare a compimento la digitalizzazione dei propri archivi statistici.
Il fine ultimo del bando è quello di procedere ad una crescita qualitativa dell?attività statistica regionale, grazie ad un sistema digitale omogeneo, che renda intuitivo e diretto l’accesso ai dati locali.

«L’attività statistica non è certo marginale nel complesso delle competenze delle amministrazioni pubbliche», ha spiegato il vicepresidente della Regione Federico Gelli, «perché costituisce il presupposto di una corretta conoscenza della realtà in cui operano, oltre che uno strumento di verifica dei risultati delle proprie politiche».

In questa ottica, il finanziamento ai programmi e alle azioni mirate ad una graduale digitalizzazione documentale e dei sistemi di raccolta dati rientrano nel più vasto progetto che la Regione Toscana ha avviato nel 2007 e che, in quattro anni, si propone l’obiettivo di favorire il consolidamento di una Rete telematica regionale che promuova l’innovazione organizzativa e tecnologica delle pubbliche amministrazioni del territorio.

Scadenza ultima per la presentazione delle domande, il prossimo 3 marzo 2008.

I Video di PMI

ISEE, i modelli caso per caso