Adobe Flash 10.1 abilita il private browsing

di Sacha Ferrarelli

scritto il

Adobe Flash Player 10.1 permetterà, durante la navigazione con i browser supportati, la navigazione privata. Ogni traccia della navigazione verrà automaticamente eliminata alla fine della sessione.

I browser attualmente supportati sono:

  • Internet Explorer 8.0+;
  • Mozilla Firefox 3.5+;
  • Apple Safari 2.0+;
  • Google Chrome 1.0+.

Purtroppo Safari non è ancora compatibile ma Adobe ha assicurato che lavorerà per implementare il private browsing anche per questo browser.

Il principio di funzionamento è il medesimo utilizzato dai browser, che utilizzano una cartella temporanea per immagazzinare i dati relativi alla navigazione. Una volta terminata la sessione il browser procede in automatico a cancellare la cronologia, i cookie e qualsiasi data correlata alla sessione stessa. Flash Player, nello specifico, eliminerà anche user login e password inserite Flash Player, così come tutti i dati ad esse associati.

Le limitazioni della navigazione privata risiedono nel mancato riconoscimento da parte di giochi e applicazioni della cronologia di navigazione, agendo di conseguenza come se non fossero mai state utilizzate dall’utente, limitazioni tuttavia accettabili se si vuole evitare di lasciar traccia dei propri spostamenti nel Web.