Sacha Ferrarelli

Adobe Reader e Acrobat: aggiornamenti di sicurezza in arrivo

Adobe si appresta, a partire da martedì 29 giugno, a rilasciare una serie di aggiornamenti che interesseranno principalmente Reader e Acrobat. Le patch, che saranno disponibili per sistemi operativi Windows, Mac e Linux/UNIX, risolveranno i problemi di sicurezza riscontrati negli ultimi tempi, inclusa la vulnerabilità presente nei contenuti Flash integrati, di cui si era molto […]

Opera 10.54: chiuse quattro falle di sicurezza

Opera ha rilasciato la versione 10.54 del suo celebre browser, chiudendo quattro falle di sicurezza, una delle quali indicata come estremamente pericolosa e un’altra come molto pericolosa. Considerato il fatto che non verrà rilasciata una patch per le precedenti versioni, la compagnia invita tutti gli utenti ad effettuare l’aggiornamento quanto prima. La versione per sistemi […]

Scoperta falla in Aero di Windows 7 e Windows Server 2008 R3

Microsoft ha rilevato una vulnerabilità in Windows 7 e Windows Server 2008 R2. Sebbene attualmente non siano stati riscontrati attacchi volti a sfruttarne le debolezze, la compagnia invita tutti gli utenti interessati a prendere provvedimenti in attesa del rilascio di una patch ufficiale in grado di arginare i danni. La vulnerabilità è stata rilevata nel […]

Accessi indesiderati su Facebook? C’è una notifica anche per questo

Facebook, il più popolare e discusso social network degli ultimi tempi, nel tentativo di contrastare il pericolo di furti d’identità a danno dei propri utenti, ha reso disponibile una nuova funzionalità per tenere sotto controllo, ed eventualmente bloccare, accessi indesiderati effettuati da postazioni sconosciute. Andando nella pagina dei settaggi dell’account e successivamente facendo click su […]

La CIA e PayPal sotto attacco via SSL

La Shadowserver Foundation, un collettivo di sicurezza volontario, ha annunciato che i siti di centinaia di organizzazioni sono, da circa una settimana, sotto bombardamento di un nuovo attacco che sfrutta le connessioni SSL (Secure-Sockets Layer). Tra le vittime annoveriamo la Central Intelligence Agency (CIA) e PayPal ma tra i colpiti anche altri 313 siti tra […]

Facebook: la risposta via mail ai commenti a rischio spam

Come molti avranno notato, da un po’ di tempo è possibile rispondere ai commenti di Facebook via email. Una cosa molto comoda ma che potrebbe essere a rischio sicurezza. Ogni qualvolta viene postato un commento, Facebook crea un indirizzo di posta che rimane attivo per eventuali repliche. La pericolosità di questa funzionalità, risiede nel fatto […]

Panda e Immunet Project, due cloud antivirus gratuiti a confronto

Dallo scorso aprile, quando Panda Security ha rilasciato Panda Cloud, si sono moltiplicati nella rete gli antivirus cloud based. Alla base del principio della nuvola c’è l’idea di una miriade di computer collegati gli uni agli altri con l’obiettivo di aumentare la sicurezza dei singoli terminali. Ogni qualvolta un membro della collettività incontra un virus […]

Zimuse, un nuovo worm in grado di danneggiare il Master Boot Record

ESET ha reso noto, attraverso un comunicato stampa, che è in atto una infezione a livello globale di un nuovo worm. Si tratta di Win32/Zimuse.A e Win32/Zimuse.B, concepito inizialmente come scherzo verso una comunità di bikers slovacchi ma che ben presto ha varcato i confini diventando un problema a livello internazionale. Si tratta di un […]

Adobe Flash 10.1 abilita il private browsing

Adobe Flash Player 10.1 permetterà, durante la navigazione con i browser supportati, la navigazione privata. Ogni traccia della navigazione verrà automaticamente eliminata alla fine della sessione. I browser attualmente supportati sono: Internet Explorer 8.0+; Mozilla Firefox 3.5+; Apple Safari 2.0+; Google Chrome 1.0+.

Microsoft tappa le falle di Internet Explorer con una nuova patch

Microsoft ha finalmente pubblicato un aggiornamento di sicurezza per risolvere le ultime vulnerabilità di Internet Explorer, le stesse che hanno permesso a Google di cadere vittima dei sofisticati attacchi di cui si è tanto parlato negli ultimi giorni. La vulnerabilità è stata resa nota solamente quando Google ha annunciato pubblicamente di essere stato vittima di […]