iPhone 3G: Tre Italia farà  lo sgambetto a Tim e Vodafone?

di Filippo Vendrame

scritto il

Al principio fu esclusiva Tim e Vodafone e sembrava che solo queste due aziende avessero potuto vendere il tanto ambito iPhone 3G. Tant’è che l’A.D. di Tre Italia, Vincenzo Novari, non ha certo gradito il fatto che Apple non avesse considerato neanche per il futuro Tre come partner in Italia.

Tre – che ricordiamo è l’operatore Umts per eccellenza in Italia – a rigor di logica era forse in primis il partner più logico per Apple. Sembrava tutto finito ed invece oggi l’annuncio: Tre, da settembre, offrirà  ai suoi utenti l’iPhone 3G.

L’annuncio avviene dalle pagine del “Sole 24 Ore“, dove Novari spiega come Apple abbia garantito a Tre che da settembre potrà  disporre degli iPhone 3G.

Ma la notizia davvero interessante è l’intenzione di vendere questo prodotto ad un prezzo davvero concorrenziale, ben al di sotto delle cifre chieste da Tim e Vodafone e con tariffe ad hoc.

Questa notizia potrebbe rappresentare un brutto colpo per Tim e Vodafone perché, a soli 4-5 giorni dalla commercializzazione del “proprio” iPhone, l’annuncio che a settembre un nuovo iPhone si potrà  comprare a “soli” 90 € anche per le ricaricabili (obbligo di ricarica di 20 € circa al mese si sussurra), potrebbe indurre molti ad attendere un paio di mesi….

Insomma, colpo gobbo di Tre e finalmente una buona notizia per gli utenti che consideravano fuori mercato i prezzi di Tim e Vodafone.
Niente più “viaggio in Svizzera” dunque, ma solo un paio di mesetti d’attesa…

Nell’attesa è interessante notare come l’Antitrust abbia quasi deciso di indagare Tim e Vodafone per sospetto “cartello”. Troppo forte (ma non c’era da dubitarne) l’ipotesi che si siano messe d’accordo per non intralciarsi a vicenda nell’affare iPhone…